Come risparmiare acqua in casa: 18 tecniche e consigli

COME RISPARMIARE ACQUA IN CASA

Come risparmiare acqua in casa: 18 tecniche e consigli.

Come risparmiare acqua

L’ acqua è un bene prezioso per la vita, sia la tua che di quella di tutto il Mondo. Il nostro corpo è fatto del 70% di acqua, quindi siamo obbligatoriamente collegati a questo liquido. L’acqua non disseta solo noi, ma fa crescere la vegetazione e coltiva i campi dove nascono i prodotti con i quali ci nutriamo. Se non ci fosse acqua non ci sarebbe la vita.

Detta questa piccola introduzione sull’importanza dell’acqua procediamo con diversi consigli per migliorare il nostro rapporto con l’acqua, per cercare di risparmiarla. Ne gioverà il tuo piccolo portafoglio ma soprattutto tutto il Mondo.

Cominciano con le giuste strategie e consigli green per un risparmio assicurato:

LE TECNICHE PER RISPARMIARE ACQUA IN CASA

  1. Controlla le perdite

    Controlla sempre tutti i tubi di casa, una piccola perdita può fare molti danni. Una goccia continua, può non solo distruggere quello che trova ma ingrassare la bolletta. Quando te ne accorgerai ormai sarà troppo tardi. Una tecnica per scovare perdite nascoste è quella di controllare il contatore la sera prima di dormire e vedere la mattina se i numeri sono aumentati.

  2. Tira la sciacquone il meno possibile

    Cerca ti sciacquare il water il meno possibile. Evita pure di buttarci dentro mozziconi di sigarette e materiale non bio degradabile. Ricordati che ogni volta che lo utilizzi risparmierai quasi 10 litri di acqua. Cerca di valutare gli scarichi con doppio pulsante per ridurre gli sprechi.

  3. Controlla se il water perde

    Controlla se il water perde. C’è un trucco molto facile per capire se il water perde, basta buttarci dentro un colorante alimentare e il giorno dopo controllare eventuali perdite.

  4. Doccia veloce

    Cerca di preferire la doccia al bagno, ma soprattutto per diminuire il consumo idrico fai la doccia velocemente. La doccia è capace di disperdere circa dai 6 ai 9 litri di acqua al minuto. Cerca di ricordartelo, sarà una motivazione per velocizzare il lavaggio.

  5. Isolare le tubature

    Una tecnica per velocizzare la fuoriuscita di acqua calda è quella di isolare con determinate schiume i tubi. L’ acqua calda arriverà prima e il risparmio è assicurato.

  6. Denti e barba

    Quando vi lavate i denti e risciacquate il rasoio cercate di chiudere l’acqua mentre operate, il Mondo vi ringrazierà.

  7. Lavatrice / Lavastoviglie

    Lavate a massimo 40 gradi e riempite sempre a pieno carico. Ovviamente per un risparmio energetico cercate di usarle principalmente durante le fasce serali o nel week end. Approfondisci come risparmiare energia elettrica.

  8. Lavaggio Piatti

    Cercate di riempire il lavello invece di continuare a far scorrere l’acqua. Preferite sempre detersivi biologici.

  9. Lavaggio alimenti

    Per lavare gli alimenti con acqua utilizza sempre il bicarbonato di sodio, è efficace ed economico. Approfondisci come risparmiare sulla spesa.

  10. Acqua in bottiglia

    Cerca di evitare di comprare l’acqua in bottiglia, in pratica stai solo comprando il packaging, in più ci sono studi sulla pericolosità dell’acqua in bottiglia, se rimane a lungo sotto il sole potrebbe diventare addirittura velenosa. Preferisci sempre l’acqua del rubinetto, è sana, buona e super controllata.

  11. Filtri riduttori di flusso

    Acquista dei filtri con riduttore di flusso, in pratica questi filtri riducono la fuoriuscita senza cambiare la qualità del getto. In internet si trovano diversi kit pronti all’uso, facili da montare e veramente economici. La spesa vale il risparmio.

  12. Elettrodomestici

    Cerca sempre di acquistare elettrodomestici di classe A+++ per ridurre gli sprechi. Una lavatrice moderna può ridurre l’ uso di acqua anche del 40%.

  13. Riutilizza

    Cerca sempre di riutilizzare l’acqua usata, potresti semplicemente invece che buttarla, usarla per annaffiare le piante. Cerca di annaffiare la sera per evitare l’ evaporazione diurna. Invece quella che recuperi dal climatizzatore va bene per annaffiare il giardino. Il Mondo ti ringrazierà.

  14. Lavaggio auto fai da te

    Se vuoi lavarti l’auto da solo utilizza una spugna e un secchio, cerca di evitare le pompe a pressione troppo avare di liquidi. Se puoi cerca di lavarla sull’erba.

  15. Piscina

    Se hai una piscina è buona norma coprirla con un telo per evitare l’ effetto dell’ evaporazione.

  16. Giardino

    Se hai un giardino ricordati di effettuare la corretta manutenzione del sistema di irrigazione.

  17. Rubinetti

    Fai la corretta manutenzione ai rubinetti e quando perdono cambia le guarnizioni o i miscelatori. Invece per pulire i filtri, mettili in ammollo per un giorno in una soluzione di acqua e aceto bianco, invece di spendere soldi per comprarne di nuovi.

  18. Fai da te

    Cerca di imparare il fai da te, potresti risparmiare grosse cifre sulla manutenzione di casa. Un tecnico ti fa pagare 50 euro solo per l’ uscita, fai te i conti sul risparmio.

ALTRI CONSIGLI

Altri consigli utili su come risparmiare acqua in casa:

  • Invece di sprecarla cerca di utilizzarne tanta per te, per vivere bene e in salute, il primo dovere che hai con il tuo corpo è di bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.
  • Ricordati che l’acqua è un bene prezioso è in diminuzione, se la sprechiamo ci rovineremo con le nostre mani. Non risparmiare solo per il tuo portafoglio, fallo per tutti.

Potrebbero interessarti:

Come risparmiare soldi ogni giorno e come risparmiare in casa tecniche e consigli.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Leave a Reply