Kakebo: Metodo Risparmio in Casa

KAKEBO:

Risparmio Casa

Kakebo? Ecco il tuo metodo perfetto per avere un risparmio in casa.

Ma cominciamo con un’ introduzione e un pò di storia.

kakebo

INTRODUZIONE

Cos’ è questo metodo mai sentito in Italia? Che ci permette di avere un risparmio? Il kakebo non è altro che un libro dei conti di casa inventato dai Giapponesi. Il primo libro dei conti ufficialmente tradotto in Italiano, è stato nel 2014. Questo spiega perchè questa tecnica non è ancora molto conosciuta da noi.

STORIA

Questo libro è stato creato da una giornalista Giapponese chiamata Hani Motoko nel 1873. Ci teniamo a precisare che è stata anche la creatrice della prima rivista per sole donne, nel paese del sol levante.

Stranamente i Giapponesi preferiscono ancora l’ uso di questo oggetto, invece di utilizzare applicazioni o smartphone moderni. Questo è il principale motivo che ci conferma la sua efficacia.

A COSA SERVE

Il kakebo è a metà tra un’ agenda e un diario, dove andrai ad annotare le tue entrare e le tue uscite. Questo strumento ha la capacità di farti riflettere su dove finiscono i tuoi soldi.

Di conseguenza riuscirà ad istruirti su come risparmiare e dove andare a tagliare. Quindi il suo obiettivo è quello di portare risparmio. Leggendo su vari forum è considerato il miglior sistema per la pianificazione delle entrate e uscite domestiche.

Puoi vedere il kakebo qui.

I VANTAGGI CHE PORTA

Per i Giapponesi questo strumento è in grado di eliminare lo stress provocato da una cattiva gestione delle finanze. E’ anche capace di sviluppare un alta conoscenza di sè e una profonda auto disciplina. Ma non solo, sarebbe anche capace di trasmettere la serenità dell’ anima e aumentare le energie della mente.

Quindi per riassumere, per i Giapponesi avrai questi vantaggi:

  • Svilupperai auto disciplina
  • Svilupperai una conoscenza di sè
  • Eliminerai lo stress causato dai soldi
  • Aumenterai la serenità dell’ anima
  • Aumenterai le energie mentali

COME FUNZIONA

Ma entriamo nel dettaglio per capire come funziona quest’ agenda/diario dei conti. Scopriamolo in 4 punti chiave.

  1. Pianifica

    All’ inizio del mese dovrai pianificare. Indicherai da dove parti e dove vuoi arrivare. Nel dettaglio farai cosi:

  • Dovrai scrivere le entrare e uscite fisse, come l’ affitto, il mutuo, il telefono, etc… Quello che rimane sarà la quello su cui potrai lavorare a fine del mese.
  • Decidi gli obiettivi del mese. Un esempio potrebbe essere quello di decidere di mettere da parte un cifra per una futura spesa.
  • Scrivi le tue promesse del mese. Un esempio potrebbe essere quello di smettere di fare colazione al bar.
  • Scrivi il risparmio che potresti avere alla fine del mese.
  1. Registra le spese

    Durante il mese dovrai registrare tutte le spese. Il kabebo ha all’ interno un calendario suddiviso in giorni e spese ( le spese saranno registrate in base alla priorità). Quindi dovrai:

  • Ogni giorno andrai a registrare ogni spesa, anche quelle piccole e insignificanti nell’ apposita casella. Alla fine farai il totale del giorno.
  • Ogni settimana andrai a sommare i totali delle spese suddivisi per le categorie.
  1. Fai il bilancio mensile

    A fine mese dovrai sommare le spese e vedere quali obiettivi sei riuscito a raggiungere. Questo sistema ti permetterà di vedere se stai facendo miglioramenti e ti darà gli spunti necessari per riflettere. Quindi dovrai:

  • Sommare tutte le somme settimanali divise per categorie.
  • Confrontare quanto hai speso per capire se raggiungerai il tuo obiettivo.
  • Riflettere sulle tue promesse, se sei riuscito o devi migliorare.

4. Fai il bilancio annuale

Esattamente come per il bilancio mensile solo che sarà il momento di raccogliere i frutti e ragionare sul                         prossimo anno. Quindi per finire dovrai:

  • Compilare le entrare e le uscite.
  • Compila i totali divisi per categorie.
  • Compila il questionario che trovi alla fine con tutte le tue considerazioni.
  • Rifletti sui risultati ottenuti dal risparmio e le risposte del questionario.

CONCLUSIONI FINALI

Per concludere possiamo capire che il kakebo è un metodo davvero efficace, capace di portare i risultati sperati. Però bisogna dedicarsi completamente e auto disciplinarsi. Funzionerà sicuramente con buona volontà e sacrificio.

Se hai bisogno di ulteriori metodi per risparmiare soldi ti consigliamo di leggere questa guida

Se invece hai bisogno di conoscere nuovi programmi per risparmiare approfondisci con questo articolo.

DOVE POSSO COMPRARE IL KAKEBO?

Il Kakebo lo trovi online direttamente su Amazon. Nell’ immagine sottostante puoi vedere l’ annuncio con il prezzo più basso del web.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Leave a Reply